Vita, Melania Mazzucco

 
“E l’improvvisa rivelazione di ciò che esiste nel silenzio fra le parole li meravigliava. 

Non aveva mai tentato di fermare il tempo, né di riavvolgerlo. Sebbene le piacesse il passato – il chiarore che emana dai ricordi, la dolcezza inesorabile di ciò che si è compiuto, la compagnia della memoria – aveva sempre preferito il futuro. 

Perché chi vuole cerca.”

Vita, Melania Mazzucco

Una storia e la storia s’intrecciano, accarezzano i volti di due ragazzini e restituiscono con ferocia e tenerezza un pezzo del nostro paese e di ciò che ha sognato. 

Advertisements
This entry was published on August 25, 2016 at 2:01 pm. It’s filed under Melania Mazzucco, Uncategorized and tagged , , . Bookmark the permalink. Follow any comments here with the RSS feed for this post.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: